11° Rally della Carnia Revival Tour

Non una gara. Non un raduno. E’ l’undicesima edizione del Rally della Carnia Revival Tour. E si ritorna al classico percorso. Il ritrovo è previsto per sabato 10 giugno a partire dalle ore 15 a Enemonzo (Ud). Dopo la degustazione di prodotti tipici alle 16 ci sarà la partenza dei partecipanti che si dirigeranno verso Ampezzo per poi percorrere il mitico Passo Pura e arrivare a Sauris alle ore 19 circa. E proprio a Sauris è prevista la cena e il pernottamento. Ma la serata sarà anche un momento particolare. Durante la cena, sempre a base di prodotti tipici locali ci sarà la consegna dello speciale trofeo dedicato alla memoria di Omar Turk, indimenticato commissario di percorso e grande appasionato di auto. Attualmente il trofeo è nelle mani di Massimo Degano. Vedremo chi avrà l’onore di tenerlo per i prossimi dodici mesi. Domenica mattina alle ore 9 ci sarà la ripartenza alla volta di Casera Razzo, Pesaris, Comeglians, Sutrio e risalita con arrivo finale sul Monte Zoncolan. Un classico delle passate edizioni. Sono ammesse al via tutte le vetture storiche costruite sino al 1997 o superiore se di particolare interesse storico, sportivo o di design. Ma anche le vetture moderne potranno essere al via di questo tour della Carnia. Basta avere voglia di divertirsi e di condividere la passione per i motori e l’enogastronomia. Semplice semplice. Niente “uord cempion” o vetture da un milione di euro. Questo è il Ralluy della Carnia Revival Tour. Ci vediamo in Carnia….

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.