Iniziamo alla grande….

Chi ben comincia…. La stagione per la Miglio Corse è appena iniziata ma le soddisfazioni non mancano. Anzi. Il primo maggio si è corso il secondo round del Rijeka Rally Ronde. A rappresentare il nostro sodalizio c’era solamente Antonio Marcon con la sua Fiat Uno 1.3. Anche questa volta, data l’età della vettura, è stato iscritto nella categoria “Historic”. Il rally si è disputato sulla nuova pista di Gaj in Slovenia. Ex aeroporto militare, ormai dismesso, ha negli anni 90 ospitato anche gare del campionato DTM e più recentemente il Geoss Rally organizzato da Primoz Lemez. Oggi è stato riasfaltato e reso maggiormente fruibile.

Antonio Marcon con la sua Fiat Uno.

Al via quasi 50 vetture. Il nostro Antonio Marcon è partito subito all’attacco sfruttando l’agilità e la potenza della sua rossa Fiat aggiudicandosi, dopo quasi 80 km di prove speciali, il primo posto della categoria autostoriche e un 7° assoluto che lo proietta al vertice della classifica di campionato della sua categoria. Che dire…Bravo bravo bravo. Il prossimo appuntamento con questa serie sarà, sempre in Slovenia, in agosto. Precisamente i giorni 8 e 9. Probabilmente ad Antonio Marcon si aggiungeranno altri equipaggi della Miglio Corse. Questo week end invece è stata protagonista la gara forse più importante in Italia. A livello di autostoriche. La mitica Mille Miglia. Giunta alla sua novantesima edizione. Al via anche un nostro socio. In qualità di navigatore c’era infatti Giovanni Piepoli in coppia con Giovanni Sperotto su una MG TB del 1939. Ruolo molto importante nella regolarità quello del navigatore.

Sperotto e il nostro Piepoli (a dx) con la MG TB del 1939 (Foto Adrenaline 24h)

Infatti proprio grazie all’esperienza maturata in questi anni l’equipaggio è riuscito a portare a casa un risultato molto prestigioso. Hanno vinto la speciale classifica riservata ai militare e si sono classificati 40° assoluti nel Trofeo Roberto Gaburri e sopratutto sono giunti 84° assoluti su 373 arrivati (i partiti erano 450) nella classifica assoluta della Mille Miglia. Un risultato molto importante e prestigioso tenuto conto dell’età della vettura e sopratutto….che era scoperta. E di pioggia, purtroppo, ne hanno presa. E molta. Rendendo di fatto questo risultato una vera e propria impresa. Festeggeremo Gianni al prossimo Rally della Carnia. Ma questo week end è andato in scena anche l’ennesimo appuntamento con il Campionato Triveneto di Kart. E qui il nostro Lorenzo Luches ha letteralmente dominato il week end. Pole, vittoria in gara 1, vittoria in gara 2 e giro più veloce in gara. Punto! Abbiamo già scritto di Lorenzo. E ne abbiamo già raccontato le indubbie qualità velocistiche. In questo week end ha dimostrato di aver anche raggiunto una maturazione agonistica notevole e capacità di gestione di tutto il week end di gara da vero professionista. Indubbiamente il triestino attualmente più veloce e maturo in attività.

Il podio della gara del Triveneto Kart. Primo assoluto Lorenzo Luches

Senza se e senza ma. Ora ci attende il nostro Rally della Carnia. Tra poco sveleremo alcune altre novità sulla manifestazione. Bravi a tutti i nostri piloti e ….continuate a seguirci.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.