11° Rally della Carnia Revival Tour…..Stellare!!!!

Ci stiamo avvicinando alla 11° edizione del Rally della Carnia Revival Tour. Quindi possiamo cominciare a dare qualche informazione in più. Come scritto il ritrovo dei partecipanti avverrà a Enemonzo a partire dalle ore 15. Terminate le iscrizione e dopo aver degustato i prodotti tipici locali le vetture partiranno in direzione Ampezzo per affrontare la salita e relativa discesa del mitico Passo Pura. Il Pura: teatro negli anni 80 e 90 di memorabili edizioni del Rally di Piancavallo. Per le sue curve si sono sfidati piloti come Zanussi. Cerrato, Biasion ma anche Blonqvist e Lucky con vetture incredibili come Lancia Delta S4, Peugeot 205 Turbo 16 ma anche Ford Sierra Cosworth, Ferrari 308 e Lancia Delta Integrale. Storia dell’automobilismo. Ma anche luoghi e paesaggi unici. La discesa verso Sauris offrirà uno scorcio incredibile sul lago color smeraldo. Ridiscesa verso Ampezzo e risalita a Sauris per l’arrivo della prima giornata presso l’Hotel Riglar che ospiterà i partecipanti per la cena, come sempre a base di prodotti locali e per il pernottamento. Durante la serata consegneremo lo speciale trofeo dedicato all’indimenticato Omar Turk, giovane commissario di percorso e appassionato di automobilismo sportivo (…). Domenica mattina ripartenza alle ore 9 ripartenza. Salita verso Casera Razzo arrivando sino a 2000 metri sul livello del mare transitando tra splendide montagne e pascoli d’alta quota. Quindi discesa, molto molto lunga, attraverso una foresta incontaminata che porterà i partecipanti a transitare per Pesariis, il paese degli orologi, Ovaro, Comeglians per poi risalire sino a quota 1000 metri e scendere a Sutrio, il paese del legno, dove ci sarà una doverosa sosta per riprendere le forze e far riposare le vetture prima del run finale: salita sul Monte Zoncolan dove ad attenere i partecipanti ci sarà un pranzo spettacolare ospiti di Silvio Ortis presso la Baita da Rico. Ovviamente premiazioni per tutti. Al via sono ammesse sia le vetture storiche che quelle moderne. Tutto semplice semplice. Niente “uord cempion”, niente vetture uniche da 50 milioni di euro. Non perché non siano ammessi…ma perché, da noi, la passione non conosce distinzione. Nella scheda di iscrizione trovate tutte le informazioni. L’importo riportato si riferisce alla partecipazione alla due giorni per due persone compreso buffet durante il percorso, cena e pernottamento in Hotel sabato sera e pranzo della domenica. Per partecipare solo a una giornata o per non usufruire di parte dei servizi offerti non esitate a contattarci. Che altro dire: IMPERDIBILE. Tra l’altro avrà anche validità per il Triangolare tra i pianeti Terra – Venere – Plutone (Bacco e Tabacco ancora non hanno un pianeta….purtroppo).
Ci vediamo in Carnia.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.